Libri di Empatia -> Introduzione all’Intelligenza Emotiva

Introduzione all'Intelligenza Emotiva
Compra su Amazon

Introduzione all’Intelligenza Emotiva 

di Ian Tuhovsky
Comprendi e gestisci le tue emozioni e quelle degli altri

Ricco di esercizi, informazioni e idee pratiche, questo libro ti mostra ciò che puoi fare per aumentare il tuo “quoziente emotivo” e quello delle persone con cui vivi e lavori.  
Grazie a “Introduzione all’Intelligenza Emotiva” potrai: 

  • esprimere al meglio le tue emozioni;
  • liberarti dal giudizio degli altri e dalle emozioni negative;
  • risolvere meglio i conflitti e orientarti verso nuovi obiettivi.

“Questo libro ti insegnerà a fare amicizia con le tue emozioni e ad accettare ogni tuo sentimento, per capire e saper gestire anche le emozioni degli altri.
Da leggere assolutamente!”
Antonella Rizzuto (Direttrice NLP ITALY Coaching School)

Autore: Ian Tuhovsky

Formato: brossura 11×17 cm
Pagine: 273
Prezzo: € 9,90
ISBN: 978-88-3362-022-0

Cosa trovi nel libro:

Una breve prefazione – pag.9
Introduzione all’edizione italiana – pag.11
Introduzione (un po’ più lunga) – pag.13
Come usare questo libro – pag.21

Capitolo 1: Quando manca l’intelligenza sociale… – pag.23

Capitolo 2: In che cosa consiste il QE – pag.39

Capitolo 3: Osserva ed esprimi le tue emozioni – pag.51

Capitolo 4: Come liberarsi delle emozioni distruttive e dare potere a quelle positive – pag.57

Capitolo 5: Submodalità – pag.71

Capitolo 6: Il Reframing – pag.89

Capitolo 7: Questo pensiero è reale? – pag.101

Capitolo 8: La tecnica della sedia vuota – pag.121

Capitolo 9: Le nove cose che devi smettere di fare per te stesso – pag.127

Capitolo 10: L’arte perduta di fare domande fondamentali – pag.137

Capitolo 11: Come gestire i dialoghi interiori – pag.151

Capitolo 12: La risoluzione dei conflitti interni – pag.161

Capitolo 13: La Catena degli Obiettivi/Intenzioni – pag.171

Capitolo 14: Come affrontare il passato – pag.177

Capitolo 15: Come perdonare – pag.187

Capitolo 16: Lasciarsi qualcosa alle spalle – pag.197

Capitolo 17: Posizioni percettive – pag.201

Capitolo 18: Fai sentire bene gli altri quando sono con te – pag.215

Capitolo 19: Comincia sempre da te stesso – pag.221

Capitolo 20: Come liberarsi dall’opinione e dal giudizio degli altri – pag.233

Capitolo 21: Cambiare ciò in cui credi – pag.245

Capitolo 22: Poche parole sulla meditazione – pag.253

Capitolo Bonus: Le basi della visualizzazione – pag.259

Conclusione – pag.267
Sull’autore – pag.271
Linea diretta con l’Editore – pag.275
NLP ITALY Coaching School – pag.276

Partecipa ai Corsi Gratuiti – pag.279

Articoli estratti dal libro

Le 9 cose che devi smettere di fare per te stesso (1° parte)

La strada verso la felicità e la libertà emotiva non richiede per forza l’acquisizione di nuove abilità. Molto spesso il segreto per risolvere i tuoi problemi è smettere di comportarti in un certo modo e prendere le distanze dalle abitudini che limitano l’accesso alla tua energia interiore.

Le 9 cose che devi smettere di fare per te stesso (2° parte)

Quando eliminerai ciò che ti trattiene entrerai in contatto con la TUA VERA NATURA, non intossicata da abitudini negative. Ora ti parlerò di una decina di cose che dovresti smettere di fare, cominciando da oggi!

Come perdonare

La RABBIA e il RISENTIMENTO nei confronti di altre persone non solo si traducono in problemi nella creazione di relazioni ma, soprattutto, sono emozioni che distruggono il loro ospite dall’interno. Il vero PERDONO richiede un grande coraggio, ma è davvero purificante. Ti mostrerò una tecnica che ti aiuterà a perdonare e a trovare la pace interiore.

I 3 pilastri dell’intelligenza emotiva

C’è una cosa che devi ricordare – PUOI CONTROLLARE LE TUE EMOZIONI. Ancora una volta, si tratta di una competenza, come qualunque altra. Calma le sensazioni spiacevoli quando necessario e rafforza quelle positive quando vuoi. In ogni momento della tua vita potrai sentirti esattamente come vuoi sentirti. Questo processo ti guiderà direttamente alla vita cosciente, in cui la possibilità di creare relazioni durature e affrontare nuove sfide sarà accompagnata dall’entusiasmo e dal divertimento invece che dalla paura e dallo stress.

Ogni pensiero ha una conseguenza

A volte, anche i pensieri e le convinzioni che sembrano positive possono rivelarsi davvero negative.
Per esempio, il pensiero: “Oggi è una bella giornata perché il tempo è fantastico!” presenta anche un rovescio della medaglia. Perché?